L’Individualismo (o Ancora su)

L’individualismo assassino, c’ha ingannato ed illuso;

ammettilo anche tu: per qualche tempo l’hai considerato

come lo Spirito della Storia, la vittoria sulla materia,

l’elemento certo di questo tempo che avrebbe portato

l’umanità intera alla soglia della realizzazione piena –

la chiave della felicità comune (comune ed individuale?

Eppure tale lo si voleva). Ah come ci siamo fatti abbagliare

tutti quanti! Come sono state in errore, così ingenue e maliziose

(e perché no? in malafede), le nostre coscienze, distratte dalla furia

della lotta per la vita, e chi non lo nasconde, e dalla paura

che sempre, lei, ci attanaglia. Gli anni Settanta hanno pesato,

lo riconosco; gli Ottanta sono stati il scarto decisivo;

ed io mi macchio d’arroganza nel dire: – L’avevo detto!

Ma in verità, poi, sotto voce: – Non me lo sarei mai aspettato.

[2012/rivisitato]

Questa voce è stata pubblicata in Dizionario dei miti d'epoca e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...