Archivi del mese: Mag 2012

Relativismo culturale

Relativismo culturale, quanto rumore intorno a te; chi ti chiama traditore, superficiale, opportunista; chi ti corre appresso, t’attacca e ti violenta: se son questi i loro modi, danno da pensare e temere; confondono la tua natura: se solo vivessero nel … Continua a leggere

Pubblicato in Lezioni gramsciane | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Ora, per un poco

Ora, per un poco mi fermo. Sono schiacciato da tutto questo peso, mi metto continuamente in testa di fare, cambiare, disfare (senza mai muovermi: sempre qui sono). Risento i dolori: avrò mai la schiena forte per tutto questo (mi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Nuova linfa | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Bruno Lauzi

  «Ritornerai…»; non lo pensavo da tempo, lo so; mi sono scoperto a farlo, in piena sera, mentre preparavo la cena – ero da solo – sbucciando le cipolle e guardando Blob. «Ritornerai…» e avevo in mente un’immagine: quando tu … Continua a leggere

Pubblicato in Dizionario dei miti d'epoca | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento