Archivi del mese: gennaio 2012

Voltaire

Già penso a fuggire!, e non saranno nemmeno cinque minuti buoni che sono arrivato! Le finestre, oh come le desidero; guardo fuori, mi dovrei trattenere: un cespuglio, la campagna lassù, il cielo già buio per l’arrivo della sera: come m’interessano … Continua a leggere

Pubblicato in Dizionario dei miti d'epoca | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Omaggio a Gramsci

Omaggio ad Antonio Gramsci nel giorno del suo “compleanno”: Dalla strada all’ultimo gradino apparve, mai riconosciuto dalla folla, quest’uomo, ginocchia corte e il viso dalle tante forme; il senso ora s’è smarrito, nel cuore del Contemporaneo l’abbraccio (avvenuto disincantato, ritrovato … Continua a leggere

Pubblicato in Lezioni gramsciane | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Un libro non basta

Un libro non basta; i miei occhi stanchi vanno oltre le righe; vanno a quel casolare, le colline verdi: l’orizzonte; vanno fin su in Islanda, e oltre ancora. Un libro non basta e ho ancora desiderio. E tu, zinov’ev, ti … Continua a leggere

Pubblicato in Lezioni gramsciane | Contrassegnato , , | 1 commento

Dottor Faust

Avessi la verità di qualche mese fa! La stabilità non è mai un fatto definitivo, una volta conquistata; la si deve ricercare per averla fine a se stessa; mai perseguirla col desiderio di un progetto a lungo termine. L’edonismo, lo … Continua a leggere

Pubblicato in Dizionario dei miti d'epoca | Contrassegnato , , | Lascia un commento